Caserta. In vacanza in Croazia, casertano finisce per caso in una cerimonia esorcista

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Avvisiamo chi legge che la lettura di questo articolo è sconsigliato ad un pubblico facilmente impressionabile o se minore di 14 anni legga insieme ad un genitore.
Eccoci a Trogir che si pronuncia Troghir e i croati ci tengono a correggerti se sbagli. E’ la sera prima della viaggio di ritorno in aereo da Spalato. Abbiamo scelto Trogir per dormirvi più per la vicinanza con l’aeroporto, raggiungibile anche a piedi se non fosse per le valige, che per l’interesse turistico della cittadina di 12mila abitanti circa. CONTINUA A LEGGERE —>